Cerca con: La Regione dalla A alla Z

Home » Politica di coesione e programmazione 2014/2020 » Programma Italia-Croazia 2014-2020 » Programma CBC Italia-Croazia 2014/2020: avvio della fase di scoping nell’ambito della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

Programma CBC Italia-Croazia 2014/2020: avvio della fase di scoping nell’ambito della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

L’Autorità competente VAS per la Regione del Veneto ha avviato la procedura per raccogliere i pareri dei soggetti del territorio veneto con competenze ambientali e dei Ministeri coinvolti circa gli eventuali effetti significativi derivanti dall’attuazione del nuovo Programma.

Il programma di Cooperazione transfrontaliera Italia – Croazia vede, quali soggetti incaricati del processo di VAS, i seguenti referenti:

  • Amministrazione procedente: Regione del Veneto;
  • AutoritĂ  competente VAS “capofila”: Regione del Veneto, Commissione regionale VAS;
  • Struttura di supporto: Sezione Coordinamento Commissioni (VAS, Vinca, NUVV);
  • AutoritĂ  competenti VAS locali: ciascuna Regione coinvolta.

Sulla base di quanto concordato dall’Autorità Procedente con le Autorità Croate coinvolte, e visti i tempi ristretti previsti per predisposizione, valutazione ed approvazione del Programma, i soggetti ufficialmente invitati potranno esprimere il loro parere entro il 23 settembre p.v. all’indirizzo di posta certificata: protocollo.generale@pec.regione.veneto.it, sui seguenti documenti:

  1. Scoping report Italy-Croatia draft_final_Synthesis_IT (in lingua italiana);
  2. SEA_Scoping report Italy-Croatia (in lingua inglese);
  3. SEA_Scoping_Report_ITA (Traduzione di cortesia).



9 set 2014 Commenti chiusi | Programma Italia-Croazia 2014-2020

Commenti chiusi.

Cooperazione Territoriale Europea

Unione Europea - Governo Italiano - Regione del Veneto