Cerca con: La Regione dalla A alla Z

Home » Politica di coesione e programmazione 2014/2020 » La Quinta Relazione sulla coesione e la posizione dell’Italia nel negoziato sulla programmazione post 2013

La Quinta Relazione sulla coesione e la posizione dell’Italia nel negoziato sulla programmazione post 2013

La posizione italiana nel dibattito sulla politica di coesione

Prendendo le mosse dalla Quinta Relazione sulla coesione economica sociale e territoriale, al pari degli altri Stati membri, anche l’Italia  ha formulato una propria posizione all’interno del dibattito sul futuro del politica di coesione . Ruolo guida nella formulazione della posizione italiana è ricoperto dal Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica.

Nel corso di un recente seminario svoltosi a Matera la dott. ssa De Luca , rappresentante del Ministero, ha illustrato lo stato del dibattito, la posizione italiana, lo scenario negoziale e i possibili futuri assetti anche attraverso delle interessanti rappresentazioni grafiche di dati macroeconomici.

Tramite questo link è possibile visualizzare la presentazione.


8 ago 2011 Commenti chiusi | Politica di coesione e programmazione 2014/2020

Commenti chiusi.

Cooperazione Territoriale Europea

Unione Europea - Governo Italiano - Regione del Veneto