Cerca con: La Regione dalla A alla Z

Ricerca

Procedura per la comunicazione della modifica del rappresentante legale del beneficiario.

Al fine di evitare il mancato pagamento della quota di cofinanziamento nazionale, il beneficiario è tenuto a comunicare tempestivamente eventuali modifiche del proprio rappresentante legale al NCP e al Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica – DPS.

Ai fini del pagamento della quota di cofinanziamento nazionale, il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica – DPS – DGPRUC Div. VII,  verifica la corrispondenza tra il nominativo del rappresentante legale indicato dal beneficiario in sede di richiesta di conferma del controllore e quello indicato in ciascuna  richiesta di pagamento.

Pertanto, al fine di evitare il mancato pagamento della quota di cofinanziamento nazionale, il beneficiario è tenuto a comunicare tempestivamente ogni modifica del proprio rappresentante legale nella seguente maniera:

  • invio di  una comunicazione via mail al NCP (centraleurope@regione.veneto.it ) che segnali  il cambio del Rappresentante Legale designato per il progetto ed indichi  il nominativo del nuovo rappresentante legale;
  • invio alla Div. VII DGPRUC (dps.pruc.div7@pec.sviluppoeconomico.gov.it) della scheda informativa corretta contenente il nominativo del nuovo rappresentante legale.

6 Apr 2011 Commenti chiusi | Flussi finanziari

Commenti chiusi.

Central-Europe

Unione Europea - Governo Italiano - Regione del Veneto